Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Il Paradiso degli Orchi
Home » Recensioni

Pagina dei contenuti


Recensioni

immagine
Nicoletta Vallorani

Le sorelle sciacallo

Edizioni del Gattaccio, Pag. 159 Euro 15,00

Tranquilli, non è un saggio scientifico sui così detti sciacalli (magari), ma secondo la quarta di copertina (e quindi degli editori se non addirittura della stessa autrice, Nicoletta Vallorani) un noir vero e proprio.

immagine
Roger Salloch

Una storia tedesca

Roger Salloch, Pag. 176 Euro 16,00

Ci sono pensieri che partendo dall’osservazione di un dettaglio fluiscono liberi, leggeri, venati di una fresca originalità: sono i pensieri di un artista, un maestro d’arte che vive a Berlino nel 1935. È subito chiaro, già a partire dalla collocazione del racconto, che la leggerezza è ingannevole, e il fluire apparentemente libero dell’immaginazione è tutto uno slalom fra le ombre nere che incombono sulla realtà quotidiana. E il delizioso triangolo in cui si articola il rapporto del professore con le due allieve predilette, intriso di un delicato romanticismo, è pressato dalla morsa di una violenza cieca e arrogante che dilaga nell’ambiente circostante e sta per stritolare ogni cosa.

immagine
J.R.Ackerley

Vacanza indù

Adelphi, Pag. 273 Euro 18.00

Lo dico ai giovani, o giovanissimi, che dovessero soffermarsi sul libro. Non è un testo sulla bellezza dell’India. Non è una minuziosa mappa delle meraviglie di essa. Vacanza indù è semplicemente un’avventura, al limite (a volte) della incertezza.

immagine
Franco Pezzini

L’importanza di essere Lucio

Odoya, Pag. 336 Euro 20,00

Nel ripercorrere il romanzo di Apuleio (II secolo d.C) Pezzini tende un filo tra passato e presente, un percorso nel tempo in cui sono segnate, in diverse tappe, le origini e gli sviluppi dei temi presenti nella storia: i prodromi e gli approdi, dai periodi arcaici fino ai giorni nostri. Si può così scorrazzare avanti e indietro, in continui rimandi e risonanze. Ci sono approfondimenti per capire e conoscere, e risonanze per scoprire come la sensibilità artistica di ogni tempo vibri e risponda alle suggestioni offerte da questa sorgente inesauribile.

immagine
G.K. Chesterton

L’età vittoriana nella letteratura.

Adelphi, Pag. 211 Euro 14,00

Nonostante le mille e una cosa che Chesterton scrisse durante la sua vita, e non parliamo di romanzi o polizieschi, mai avremmo pensato (almeno io no) che ci avrebbe allietato con una storia della letteratura vittoriana.

immagine
Robert Louis Stevenson

Un tetto per la notte

Ibis, Pag. 64 Euro 7,00

Una curiosità, una chicca scovata per caso in libreria, questo racconto del 1877, in cui Stevenson si lascia accendere la fantasia dal poeta maledetto François Villon.

immagine
Pee Gee Daniel

Freakshow

Kipple Officina Libraria, Pag. 162 Euro 15,00

Linguaggio color seppia, antichizzato, col sapore della Belle Époque, costruito sapientemente sulla lingua antica depurata dalla pletora e recuperata nella cerimoniosa fluidità. Operazione raffinata e precisa dall’effetto piacevolissimo. Ben si addice allo spirito del tempo dei baracconi e del circo Barnum, e di quel capolavoro di Tod Browning che è Freaks (1932).

immagine
Sorj Chalandon

La quarta parete

Keller, Pag. 288 Euro 16,50

Un gusto particolare proveranno gli amanti del teatro, perché è di teatro che si parla, e della sua funzione di linguaggio universale che riesce talvolta a operare straordinari, seppur brevi, miracoli.

immagine
L.R.Carrino

Alcuni avranno il mio perdono

edizioni e/o, Pag. 216 Euro 15,00

Ohibò. Carrino… L’avevo quasi dimenticato. Come quando si mangia un bel piatto di peperoni e poi ci si accorge che s’è ingoiata anche la buccia e il tutto torna su (… si ripropone).

immagine
Kent Haruf

Le nostre anime di notte

NN Editore , Pag. 176 Euro 17,00

Non ricordo chi ha detto che l’amore è l’unico, vero sentimento rivoluzionario. Lo è perché abbatte muri e convenzioni, perché se ne frega del colore della pelle, della religione, dell’età e del gender. Ecco, Le nostre anime di notte di Kent Haruf è proprio un inno alla rivoluzione dell’amore.

CERCA

NEWS

RECENSIONI

RACCONTI

SEGUICI SU

facebookyoutube