Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Il Paradiso degli Orchi
Home » Video » Un tributo: Lelio Luttazzi

Pagina dei contenuti


VIDEO

di Alfredo Ronci

Un tributo: Lelio Luttazzi


Nel 2006 uscì un disco Per amore che raccoglieva le migliori canzoni scritte da Lelio Luttazzi cantate da un gruppo di artisti italiani (Mina, Dalla, Morandi, De Sica, Arbore, Fiorello). Confermando due cose: la bontà della produzione del maestro triestino e l'assenza, in Italia, di una vera e propria vocalità jazz. Ora Luttazzi è morto: per quelli della mia età, ma sbarazzini, il musicista è quello in bianco e nero di Studio Uno e della 'Hit parade' radiofonica. Per gli altri, che non disdegnano affatto quelle avventure, anzi, Luttazzi è soprattutto quello che operò alla stessa stregua di Gorni Kramer. Quest'ultimo portò in Italia il jazz negli anni quaranta e cinquanta, Luttazzi lo fece negli anni cinquanta e sessanta. Basta questo per renderlo immortale.

Riportiamo qui lo speciale che Blob gli ha dedicato.

CERCA

NEWS

RECENSIONI

ATTUALITA'

RACCONTI

SEGUICI SU

facebookyoutube