Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Il Paradiso degli Orchi
Home » Attualità

Pagina dei contenuti


Attualità

immagine
Alberto Panicucci

Riflessi di Luce Lunare

Il Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico è un premio letterario che cerca, dal 1994, di trovare e valorizzare nuovi autori/autrici...

immagine
Fabio Giovannini

La regina del cinema gotico

Barbara Steele, un nome che oggi al grande pubblico italiano non dice molto. Eppure è un’attrice che ha lasciato un segno indelebile...

immagine
Federica Marchetti

Holmes e Jack: la Londra vittoriana

La Londra vittoriana è uno dei luoghi più misteriosi, affascinanti e contraddittori della storia. Nel secolo dei cambiamenti sociali...

immagine
Tersite Rossi*

Nuove narrative: il dispaccio di Tersite

L’idea ce l’ha data Chuck. Chuck Palahniuk. L’estate stava finendo e un giorno, in spiaggia, abbiamo letto che l’autore di “Fight Club” si stava preparando a lanciare la sua newsletter su Substack.

immagine
Stefano Torossi

Ogni chiesa una sorpresa

Anche se non una per ogni giorno dell’anno, come dice la leggenda, le chiese di Roma sono comunque parecchie. E sono anche piene di belle cose, e di cose strane. L‘idea di andarle a cercare, queste cose belle e strane, ci stuzzica da un po’, e allora via. Prima tappa S. Agostino.

immagine
Stefano Torossi

Dicesi romanista

Dicesi Romanista non solo il tifoso sfegatato della Maggica, ma anche colui che si appassiona delle cose di Roma (arte, storia, aneddotica). Ore 18 di martedì 31 agosto; a spasso nelle vicinanze del Ghetto, ci spunta la tentazione di passare a S. Maria in Campitelli.

immagine
Stefano Torossi

In fondo il narciso fa tenerezza

REPLICA DAL PASSATO 13 novembre 2010, “Che tempo che fa”, intervista a Riccardo Muti. Fazio, ingenuo col trucco, lo stuzzica, e il Maestro, una parola dopo l’altra, si abbandona all’inconsapevole (ne siamo certi) ado-razione del proprio personaggio.

immagine
Stefano Torossi

Il bello della pandemia

Presto presto che sta per finire! Non credevamo, quando tutto è cominciato, di arrivare al punto di trovare non uno, ma parecchi elementi positivi nel flagello biblico che ci ha colpiti.

immagine
Stefano Torossi

Cosa mangi te lo dico io (che sono il tuo Dio)

C’è chi trova che dal punto di vista alimentare oggi la vita sia complicata. Lo era ancora di più secoli o millenni fa. Anche e soprattutto perché ogni giorno allora si rischiava di morire di fame. Destino comune a tutti gli animali, ma che l’uomo poco alla volta avrebbe dovuto imparare a evitare.

immagine
Stefano Torossi

Pubi innocenti

Qui non si tratta di pudore, qui si piomba nel ridicolo più spinto; colpa dei bacchettoni che a quell’epoca brulicavano nella chiesa cattolica, per i quali tutto era peccato, perfino gli innocentissimi pubi di questi otto angioletti.

CERCA

NEWS

RECENSIONI

ATTUALITA'

RACCONTI

SEGUICI SU

facebookyoutube